In questa sezione sono riportate notizie e documentazioni sulle attività extracurriculari concluse nel nostro Istituto nell'a.s. 2011-12.

 


 

elenco articoli
scorrere la pagina per la ricerca
titolo autori  
Alternanza scuola lavoro - piccole anime in azione Turco >>>
Alternanza scuola lavoro - archeologia Traina >>>
What is biochemistry? Sferrazza - Traina >>>
Itinerario artistico spirituale Sammartino >>>
 

 

Alternanza scuola lavoro - piccole anime in azione
presepe
La consapevolezza di alternare la scuola al lavoro,la volontà di garantire il pieno rispetto della dignità personale dei giovani- studenti e la tutela dei diritti sanciti dalla Costituzione hanno indotto il Liceo Scienze della Formazione "Giudici Saetta e Livatino" di Ravanusa a realizzare il progetto denominato "Alternanza Scuola-Lavoro" promosso appunto dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Maria Rita Basta , coadiuvato dagli insegnanti Maria Assunta Sammartino e Carmelo Corbo e collaborato da due tutor aziendali: Enzo Sciascia e Stefano Canicattì. Caratteristica peculiare di questo progetto è stata quella di offrire uno spazio attrezzato dove gli alunni delle classi III ° A e III° B hanno potuto sperimentare varie situazioni relazionali, personali e formative. Il suddetto spazio è un luogo fisico-sociale e più precisamente un laboratorio esperienziale che permette l'espressione corporea, verbale, mimico-gestuale e, diventa strumento per valorizzare l'emozione, il piacere, l'ascolto e il movimento. Un laboratorio le cui attività svolte da "anime in azione" hanno mirato alla valorizzazione dell'individuo, alla concretizzazione delle sue capacità e delle sue potenzialità inespresse, alla socializzazione e alla relazione con gli altri, all'acquisizione di fatti rilevanti agiti attraverso la sperimentazione diretta. La realizzazione dei vari laboratori è avvenuta presso il Centro Ass.Culturale "THE COMEDIANS" di Ravanusa e presso L'Arenella Resort di Siracusa. L'esperienza dal punto di vista didattico è stata senz'altro positiva, gli alunni sono rimasti soddisfatti ed hanno acquisito nuove conoscenze in ambito pedagogico psicologico e sociologico. Gli alunni inoltre rimangono in attesa di espletare felicemente la seconda parte del progetto nel successivo anno scolastico 2012/2013.

Clelia Ilaria Turco classe III B
gruppo


 

Progetto alternanza scuola lavoro - archeologia
neve1 Si è concluso il progetto di alternanza scuola lavoro che ha interessato gli alunni della classe III E del Liceo Scientifico. L'attività promossa dalla nostra Dirigente Prof.ssa Maria Rita Basta si è svolta grazie alla disponibilità ed alla collaborazione della sezione Archeoclub di Campobello di Licata. I giovani "archeologi" guidati dall'esperto Dott. Guillermo Fernandez Duràn detto "Willi" hanno potuto conoscere direttamente alcune tecniche di rilevamento archeologico come il "survey", indagando alcune vicine aree di interesse storico. Durante tali escursioni sono stati raccolti e catalogati numerosi reperti interessanti. Il progetto ha avuto come finalità quella di far conoscere ai nostri alunni l'affascinante professione dell' archeologo e di formare nuove figure professionali denominate "Divulgatori del patrimonio archeologico". Nel corso del progetto gli alunni hanno potuto visitare l'importante sito archeologico del Monte Saraceno ed altri siti meno conosciuti come quelli di C.da "Garcitella"e di C.da Fata-Rizzo. Inoltre gli alunni sono stati accompagnati a visitare il Museo Archeologico di Ravanusa e il Museo Archeologico Regionale di Caltanissetta. L'esperienza dal punto di vista didattico è stata senz'altro positiva, gli alunni sono rimasti soddisfatti ed hanno acquisito nuove conoscenze nel campo storico e scientifico.


Calogero Traina

torna all'elenco articoli >>>



 

 

What is biochemistry?
Corso di approfondimento di chimica organica e biochimica"
chimica Si è concluso il progetto dal titolo "What is biochemistry?- Corso di approfondimento di chimica organica e biochimica". Il corso ha avuto una doppia finalità: approfondire lo studio della chimica, in particolare la chimica organica e la biochimica, in vista anche di un possibile superamento dei test d'ingresso all'università; altra finalità è stata quella di utilizzare la lingua inglese come veicolo di comprensione di testi scientifici. Il corso è stato tenuto dai proff. Traina, docente di chimica, e prof. Sferrazza, docente d'inglese, ed è stato seguito da venti alunni delle classi quarte del liceo scientifico a cui sarà rilasciato un attestato valutabile ai fini del credito scolastico. Il corso avrà un seguito, con attività di tirocinio presso un laboratorio di biologia.
Maria Rita Sferrazza
Conclusa l'attività di stage degli alunni del Liceo "Giudici Saetta e Livatino" di Ravanusa presso il laboratorio di Biologia e Analisi Cliniche del Dott. Diego Fanara di Campobello di Licata.
chimica2 Gli alunni delle classi IV D e IV E del Liceo Scientifico, accompagnati dal docente di Scienze Naturali Prof. Calogero Traina, hanno trascorso un intero pomeriggio a contatto diretto con una realtà professionale quale è quella del laboratorio di analisi. Durante lo stage gli alunni hanno avuto modo di approfondire argomenti già affrontati in classe, conoscere le procedure e gli strumenti ormai informatizzati e robotizzati che si usano per pervenire ai risultati di una analisi chimica e biologica, assistere alla determinazione del gruppo e del fattore Rh di un campione di sangue e osservare al microscopio i globuli rossi e i globuli bianchi.
Grazie alla grande professionalità e alla gentilezza dei responsabili del laboratorio gli alunni hanno potuto fare una esperienza unica che sicuramente li orienterà nelle loro scelte future. Calogero Traina

torna all'elenco articoli >>>


 

Itinerario artistico e spirituale
per un gruppo di studenti del nostro Istituto e del Liceo Calssico "Ugo Foscolo" di Canicattì

In data 20 Aprile 2012 si è tenuto un cordiale incontro tra il Vescovo di Agrigento Mons. Franco Montenegro e un folto gruppo di alunni provenienti dalle classi IV E Liceo Scientifico "Giudici Saetta e Livatino" di Ravanusa e IV A Liceo "Ugo Foscolo" di Canicatti accompagnati dai rispettivi docenti di Religione Prof.ssa Maria Assunta Sammartino e Prof. Calogero Carlino.
 
L'incontro tenutosi ad Agrigento presso la sede del vescovado si è rivelato prezioso per gli sviluppi e gli approfondimenti fatti sulle varie tematiche proposte dai giovani. Il Vescovo si è mostrato disponibile e aperto alle domande rispondendo con competenza e autorevolezza.
 
In mattinata i ragazzi dei due licei avevano potuto ammirare la Cattedrale e il centro storico e visitare in particolare la Biblioteca Lucchesiana con il suo immenso patrimonio librario conservato.
 
La giornata dedicata a questo particolare itinerario artistico spirituale si è conclusa con la visita fatta dagli studenti alla mensa dei poveri di Agrigento gestita dalle suore di "Porte Aperte" e frequentata da centinaia di persone bisognose. Durante tale visita gli studenti hanno portato in dono alimenti e hanno potuto rendersi conto personalmente delle variegate situazioni sociali in cui vivono tante persone non solo immigrate.
Si è considerata, nel corso dell'esperienza che ha visto il pieno coinvolgimento di tutti gli studenti, l'importanza di offrire a tali persone servizi, come quello della mensa, utili ad alleviare le loro sofferenze quotidiane ma soprattutto offrire loro gesti di amicizia e solidarietà attraverso il volontariato e la condivisione.
 
Maria Assunta Sammartino
 
 

torna all'elenco articoli >>>

 

 
 
 
 
 
Go to top